Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Manipolazioni psicologiche, minacce e continue richieste di denaro alla fidanzata: arrestato 24enne

Genova. Estorsione ai danni della fidanzata. E’ finito così in manette un 24enne genovese, arrestato ieri dagli agenti della squadra investigativa del commissariato di Sestri Ponente.

I due hanno iniziato a frequentarsi lo scorso giugno e dopo un periodo iniziale in cui la donna si è accollata ogni piccola spesa, l’uomo ha iniziato a fare richieste economiche sempre più frequenti, inventando scuse di qualsiasi genere.

Il 24enne, approfittando della fragilità della compagna, nei mesi successivi l’ha costretta a soddisfare ogni sua richiesta, ricorrendo spesso a manipolazioni psicologiche, minacce e manifestando intenzioni suicide.

La donna nel corso dei mesi, non riuscendo più a soddisfare le richieste di denaro, ha iniziato a vendere oggetti personali e addirittura si è vista costretta a stipulare un finanziamento con una banca.

Esasperata, prima dell’ennesimo incontro per la consegna di denaro, si è rivolta agli agenti del commissariato di Sestri Ponente. Gli uomini della squadra investigativa hanno deciso così di accompagnare la donna all’incontro in via Ponchielli. Avvenuta la consegna di denaro, i poliziotti hanno arrestato il 24enne che dopo gli atti di rito è stato tradotto nel carcere di Marassi.