Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Arenzano, via al primo corso per cuochi e pasticcieri di bordo

Arenzano. Parte il primo corso per cuochi e pasticceri di bordo organizzato dall’Accademia Italiana Crociere, nuovo polo formativo di eccellenza nato dalla collaborazione tra Fondazione Its Accademia Italiana Marina Mercantile e Costa Crociere. Sono 22 gli allievi provenienti da tutta Italia, di cui 10 dalla Liguria. Il corso dura circa un anno e mezzo, con alternanza di formazione in aula e a bordo. E’ prevista l’assunzione da parte di Costa del 70% degli allievi idonei.

Il corso, inaugurato oggi, si svolgerà ad Arenzano, nella Villa Figoli Des Geneys, sede della nuova Accademia Ospitalità Italiana Crociere. In aula, per l’inizio delle lezioni, erano presenti un totale di 22 allievi aspiranti cuochi e pasticceri di bordo, il numero massimo previsto dal bando. Provengono non solo dalla Liguria (10 iscritti), ma anche dal Lazio (5), dalla Sicilia (3), dal Piemonte (3) e dalla Campania (1).

Diciotto di loro hanno deciso di usufruire della foresteria compresa nella nuova struttura di Villa Figoli Des Geneys, in grado di accogliere sino a 50 studenti fuori sede e circondata da un
parco-giardino all’italiana di circa 35.000 m2. Il percorso formativo, finanziato dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca (Miur) dura un totale di 2.000 ore e alternerà lezioni in aula e formazione a bordo in quattro moduli.