Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Allarme anche a Genova: avvistata vespa velutina, il calabrone killer delle api

Non ci sono ancora conferme ufficiali, ma la segnalazione andrà per forza di cose vagliata con attenzione

Genova. Non ci sono ancora conferme ufficiali, ma la segnalazione andrà per forza di cose vagliata con attenzione. In zona aeroporto sarebbe stata avvistata la vespa velutina, l’insetto di origine asiatica noto come il “killer delle api”.

Dopo la conferma ufficiale del suo sbarco in provincia di Savona (solo di pochi giorni fa è il ritrovamento di un nido ad Andora), il pericoloso imenottero sarebbe arrivato sotto la Lanterna.

E’ bene ricordare che la Vespa Nigrithorax Velutina, questo il suo nome scientifico, non mette a rischio solamente la sopravvivenza dell’ape mellifera con la sua aggressività, ma tutta l’agricoltura e l’ambiente. La Velutina infatti è in grado di sterminare non solo il principale impollinatore delle nostre piante ma anche tutti gli altri insetti che le possono capitare a tiro.

C’è poi il pericolo diretto per l’uomo: la Velutina presenta una eccezionale aggressività anche contro gli esseri umani ed è capace di attaccare i malcapitati che si trovano a passare anche a diversi metri dal nido. Il calabrone è arrivato in Liguria, nella zona di Ventimiglia, a fine estate del 2013.