Benvenuto

Registrati - Accedi

Le notizie di
  • Segui i Feed di IVG.it
genova24.it
Guarda Risultati e Classifiche del Weekend
Articolo n° 15882 del 01/07/2011 - 18:31

Genova, badante scomparsa: marito accusato di omicidio e occultamento di cadavere

Aula di tribunale

Genova. E’ fissata per il prossimo 12 ottobre l’udienza del processo, con rito abbreviato, a carico di Eddie Marlon Cervantes Abad, il 47enne, accusato di aver ucciso la moglie Patricia Jimenez Huacon, badante ecuadoriana di 38 anni e madre di tre figli, e di averne occultato il cadavere. La donna era scomparsa nel marzo 2010 a Genova e del caso si era occupato anche il programma televisivo “Chi l’ha visto?” a seguito della denuncia della scomparsa presentata ai carabinieri da parte della famiglia presso la quale la donna lavorava come badante.

All’arresto dell’uomo, difeso dall’avvocato Irene Russo, si era arrivati dopo mesi di indagini durante le quali erano emerse numerose incongruenze nel racconto del marito. Anche i riscontri avuti dalle testimonianze dei figli della coppia e dalla verifica del traffico telefonico di marito e moglie avevano portato gli inquirenti a sospettare dell’ecuadoriano.

Oggi è avvenuta la costituzione di parte civile, della madre e della sorella e di due figlie della Huacon.

Scrivi un commento...
L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non necessariamente rappresenta la linea editoriale di genova24.it, che rimane autonoma e indipendente. I commenti con contenuto ingiurioso e/o che includano due o più link verranno automaticamente rimossi. Verranno egualmente rimossi i testi che contengano attacchi personali o si allontanino dagli argomenti in discussione